Home E sterilizzazione E autoclavi E Mocom Supreme

Mocom Supreme

Ridisegnamo il concetto di sterilizzazione

Mocom

Sicurezza, affidabilità e innovazione, leader nel mondo della sterilizzazione.

Consumi minimi e senza eguali, nuovo paradigma del mercato.

50 cicli di sterilizzazione con solo 5 litri di acqua del rubinetto

Ridisegna il mondo della sterilizzazione

Consumi pari a circa 100 ml/ciclo
Nasce la prima autoclave a circuito chiuso in grado di utilizzare acqua di rete attraverso un apposito sistema di filtrazione interna che, riciclando la stessa, ne consente l’uso nei successivi cicli. Le performance dello sterilizzatore annullano gli sprechi, riducono i costi e permettono un importante aumento di efficienza nel centro odontoiatrico moderno. L’autoclave per sterilizzazione elimina ogni problema di stoccaggio e approvvigionamento di acqua demineralizzata.

Connettività avanzata

Un sistema WIFI integrato per l’utilizzo del cloud.

Al termine di ogni ciclo di sterilizzazione, la macchina archivia il report all’interno della propria memoria. L’utente può in qualsiasi momento scaricare i cicli in formato PDF tramite la porta USB frontale, oppure utilizzando il sistema WiFi e Di.V.A. può registrarli automaticamente su Cloud

foto-800x500

NEAR FIELD COMMUNICATION

foto-800x500

Di.V.A

foto-800x500

STAMPANTI

Trattamento dell’acqua utilizzata

Il filtro di ricircolo a nanoceramiche, integrato nel serbatoio secondario, permette di distillare e purificare l’acqua utilizzata.

display 7 pollici

Tramite il display a colori, l’autoclave Supreme fornisce video tutorial e importanti istruzioni per utilizzo della macchina. Dall’indicazione sul posizionamento del carico, alle istruzioni per la sostituzione dei filtri, tutto grazie ai semplici video. Un assistente virtuale sempre presente.

Lo sterilizzatore Supreme comunica anche attraverso i colori. La barra LED integrata nello sportello fornisce una immediata indicazione all’utente sullo stato della macchina, variando i colori a seconda delle diverse fasi di lavoro.  L’ utente potrà immediatamente capire in quale fase del processo di disinfezione si trova l’autoclave.

Il display touch 7” rende l’utilizzo semplice ed intuitivo come quello di un tablet

contrangolo

MyTrace

Utilizzando questo programma è possibile associare il set di strumenti odontoiatrici sterilizzati al paziente tramite codice a barre. 

curve di coppia

Easy Check

Dotate di WiFi integrato e porta Ethernet le autoclavi possono ricevere assistenza da remoto riducendo tempi d’intervento e mantenendo massima efficienza.

Richiedi informazioni

Privacy *

13 + 8 =

Pin It on Pinterest

Share This